Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“L’assoluto vuoto della politica regionale  in una Sicilia divenuta terra  senza futuro, e  di una miope politica  nazionale,  la quale sta esprimendo quanto più di impopolare possa generare un sistema paese,  conseguenza di un governo non democratico, e quindi non espressione diretta della comunità, a causa di tutto ciò,  il nostro sindacato accende la speranza e non spegne i riflettori,  ritornando per la seconda volta con il Sudact in  Abruzzo, Basilicata, Molise, Campania, Puglia, Calabria ed in  Sicilia   venerdì 15 aprile a Caltanissetta,  prima tappa della nuova road map, che dopo il grande successo della passata edizione 2015, inserisce e porta  avanti  altre  otto priorità  per migliorare il Mezzogiorno le quali  si aggiungono agli altri 9 punti dell’anno scorso”.

A dichiararlo è Giovanni Condorelli , Segretario Confederale Ugl,  con delega alla politiche del Mezzogiorno.

“Senza un vero progetto di rilancio per il Sud – aggiunge Condorelli – il Sud Italia non ripartirà mai, quindi l’Ugl fornirà la giusta spinta propulsiva e progettuale,  per un reale miglioramento del Mezzogiorno”.

Il tema della prima tappa  è : “Stop crisi. Sì occupazione in investimenti pubblici in infrastrutture”, che si terrà   presso Villa Barile in contrada Calderaro, a partire dalle 15,30.

Numerosi i relatori, ad introdurre i lavori sarà  il Dott. Stefano Cetica  – Presidente dell’Iper Ugl, a seguire il Dott. Marco Montoro – Dirigente programmazione UE Assessorato regionale lavoro, l’On.le Marco Falcone (FI) – Presidente gruppo  parlamentare ARS, l’On.le Gianluca Miccichè (UDC) – Assessore Regionale Lavoro,l’Onle  Antonino Bosco (NDC-UDC-AP) – Segretario XI  Commissione Lavoro Pubblico e Privato Camera dei Deputati, l’On.le  Renata Polverini – Vice Presidente XI Commissione Lavoro Pubblico e Privato Camera  dei Deputati, concluderà i lavori il Dott. Paolo Capone –  Segretario  Generale dell’Ugl, modererà il dibattito la dott.ssa Ivana Baiunco – Capo Redattore TFN.

Saranno presenti il Segretario Responsabile dell’Ugl Sicilia, Giuseppe Messina e il Segretario Utl/Ugl, Franco Tragno.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here