Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

PALERMO: LA POLIZIA DI STATO NOTIFICA, IN CARCERE, PROVVEDIMENTI DI DIVIETO PLURIENNALE DI ACCESSO A MANIFESTAZIONI SPORTIVE AGLI OTTO TIFOSI ARRESTATI DOMENICA SCORSA IN OCCASIONE DEGLI INCIDENTI SCATENATI IN VIA LIBERTA’, PRIMA DELL’INCONTRO DI CALCIO PALERMO-LAZIO. I DIVIETI DI ACCESSO VARIANO DAGLI OTTO AI TRE ANNI
La Polizia di Stato ha notificato, in carcere, provvedimenti di divieto pluriennale di assistere a manifestazioni sportive, agli otto pseudo tifosi, responsabili dei violenti disordini scoppiati, la scorsa domenica, lungo la via Libertà del capoluogo siciliano, prima dell’incontro di calcio Palermo-Lazio.
I provvedimenti “Daspo” che sono stati emessi dal Questore di Palermo, dr. Guido Nicolò Longo, hanno previsto un divieto di accesso ad impianti sportivi dove si disputino incontri calcistici in ambito nazionale ed internazionale, con obbligo di presentazione alla P.G., convalidato dal G.I.P., in concomitanza temporale alla manifestazione sportiva vietata.
Così come previsto dalla normativa di settore e dalle sue recenti modificazioni, i provvedimenti di divieto di accesso hanno durata diversificata in relazione alla recidiva del soggetto resosi autore della violenta condotta.
Ecco perché, nel caso di specie, ai soggetti arrestati a Palermo per gli incidenti di domenica 10 aprile sono stati notificati Daspo della diversa durata, nel dettaglio:
a Surdi Emmanuele Maria, nato a Palermo, cl.92, di anni 8;

 

  1. a Surdi Emmanuele Maria, nato a Palermo, cl.92, di anni 8;
  2. ad Aloui Chedli, nato a Palermo, cl.88, di anni 8;
  3. a Cardella Emanuele, nato a Palermo, cl.87, di anni 5;
  4. a Bruneo Alberto Gabriele, nato a Palermo, cl.91, di anni 5;
  5. a Morelli Massimiliano, nato a Roma, cl.93, di anni 5;
  6. a Lordi Gabriele, nato a Roma, cl.93, di anni 5;
  7. a Casella Daniele, nato a Rieti, cl.92, di anni 3;
  8. a Massaro Marco, nato a Roma, cl.90, di anni 3.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here