????????????????????????????????????
Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

PALERMO: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA AD ALCAMO UN UOMO PER DETENZIONE DI STUPEFACENTI
Nel pomeriggio di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto un elettricista di Alcamo, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
Nell’ambito dei servizi interprovinciali di prevenzione e contrasto al crimine ed al traffico di droga in particolare, svolti in sinergia tra le Questure di Palermo e Trapani, personale della Squadra Mobile di Palermo diretta dal Dr. Rodolfo Ruperti, Sezione Antidroga, con la collaborazione di operatori del Commissariato di P.S. di Alcamo, a seguito di servizi dinamici sul territorio effettuati ai confini tra le due province, ha tratto in arresto CORSO Filippo, classe ’78, di Alcamo (TP), soggetto con all’attivo specifici precedenti di polizia in ordine a reati in materia di stupefacenti.

Corso Filippo 09.01.1978 AlcamoAlla periferia di Alcamo, i poliziotti hanno proceduto al controllo dell’individuo, mentre percorreva in bicicletta una strada sterrata. Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo e da una certa ansia manifestata allatto del controllo, gli operatori hanno deciso di effettuare ulteriori approfondimenti, sottoponendolo a perquisizione personale.
L’intuizione degli agenti si è rivelata fondata: infatti, la conseguente perquisizione effettuata ha consentito di rinvenire e sequestrare 50 gr. di sostanza stupefacente del tipo cocaina e due piccoli involucri contenenti la medesima sostanza, del peso, cadauno, di 0,200 gr., attentamente occultati all’interno del manubrio della bicicletta.
Analogo atto di ricerca è stato esteso al domicilio di Alcamo del CORSO, dove sono stati rinvenuti gr.160 di marijuana, gr. 120 di hashish (in stecchette avvolte in carta stagnola), 13 involucri (dosi) di cocaina da gr. 0,200 cadauno, nonché oggetti utili al taglio ed al confezionamento in dosi dello stupefacente (bilancino e lametta). Il valore commerciale al dettaglio dello stupefacente rinvenuto può essere calcolato in oltre 35.000 euro.
La diversificazione della droga, cocaina, hashish e marijuana, fa propendere per l’elevata capacità criminale dell’uomo il quale, con ogni probabilità, era in grado di soddisfare le esigenze di numerosi interessati acquirenti-assuntori, nell’ambito di un’ampia fetta territoriale costituita dal “bacino d’utenza” di tutte quelle località insistenti ai confini delle province di Palermo e Trapani.
Il CORSO, dopo la redazione degli atti di rito, è stato tradotto, a disposizione dell’A.G. procedente, presso la Casa Circondariale di Trapani.

Aggiungiti alla nostra pagina mobmagazine e riceverai aggiornamenti in tempo reale. Per aggiungerti clicca su "Mi piace" qui sotto
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here