Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

PALERMO: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN PUSHER NEL CUORE DELLA MOVIDA PALERMITANA

 Lo scorso sabato, la Polizia di Stato, segnatamente personale della  Squadra Mobile, diretta dal Dr. Rodolfo RUPERTI, ha tratto in arresto CAPPELLO Daniele, 29enne, pregiudicato, palermitano, responsabile  del reato di traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente.

In particolare, alle 21:30, i “Falchi” della Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso”, nell’ambito dei servizi di prevenzione e contrasto al crimine, transitando per piazza Garraffello, hanno notato Cappello, in evidente stato di attesa, con un atteggiamento circospetto.

I poliziotti hanno deciso, pertanto, di identificarlo, ravvisando,  durante le fasi del controllo, un atteggiamento sempre più nervoso ed insofferente del Cappello; hanno proceduto, pertanto, ad una perquisizione personale che ha dato esito positivo poiché all’ interno della tasca destra del giubbotto indossato dal soggetto sono state rinvenute 25 dosi di cocaina, oltre ad una cospicua somma di denaro, che è stata sequestrata, quale plausibile  provento dell’ illecita attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo stupefacente era, prevedibilmente, destinato a soddisfare la richiesta degli assuntori che, nelle ore serali del fine settimana, frequentano il mercato rionale “Vucciria”.

In considerazione degli elementi acquisti, Cappello è stato tratto in arresto per traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Aggiungiti alla nostra pagina mobmagazine e riceverai aggiornamenti in tempo reale. Per aggiungerti clicca su "Mi piace" qui sotto
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here