Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

PALERMO: INCONTRO IN QUESTURA TRA IL SINDACO, IL QUESTORE DI PALERMO ED I CORAGGIOSI COMMERCIANTI BENGALESI, AUTORI DELLE DENUNCE CONTRO UN GRUPPO DI CRIMINALI DEL QUARTIERE BALLARO’. DECISIVA LA COLLABORAZIONE DEI CITTADINI STRANIERI, “ASSISTITA” DALL’ASSOCIAZIONE “ADDIOPIZZO”
Questa mattina, presso la Questura di Palermo, il Questore Guido Longo, il Sindaco Leoluca Orlando e il Capo della Squadra Mobile Rodolfo Ruperti, hanno accolto il gruppo di commercianti e cittadini bengalesi che, nei giorni scorsi, coraggiosamente, hanno denunciato una serie inaudita di violenze subite da un gruppo di soggetti, operanti all’interno del quartiere “Ballarò”, arrestati dalla Squadra Mobile di Palermo.
I cittadini stranieri sono stati accompagnati dai rappresentanti dell’associazione “Addiopizzo”, risultata, anche in questo caso, fondamentale per il delicato percorso di collaborazione da parte delle vittime.
Il Sindaco ed il Questore hanno espresso nei confronti dei cittadini stranieri un sincero ed affettuoso plauso per il coraggioso ed encomiabile senso di responsabilità manifestato, strada fondamentale da percorrere, non solo per il rispetto della libertà e della dignità umana, ma anche per lo sviluppo di una zona nevralgica della città, quale via Maqueda.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here