Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

La Polizia di Stato ha arrestato, per furto aggravato in concorso, A.G. e G.B. 33enni palermitani, con precedenti di polizia, residenti nei pressi di Corso Vittorio Emanuele.
I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, su disposizione della Sala Operativa, si sono recati in via Fonderia Oretea a seguito di una segnalazione ricevuta su utenza “113” che indicava la presenza di due uomini, intenti ad arrampicarsi sulla terrazza di un’abitazione.
Gli agenti hanno appreso, via radio, che uno dei due malviventi si era arrampicato all’interno di una terrazza e sporgendosi aveva passato al complice 4 sedie ed un tavolino.
I poliziotti, prevedendo la possibile via di fuga, hanno intercettato in via Onorato i malviventi che camminavano a passo spedito, trasportando la refurtiva.
I due sono stati bloccati ed accompagnati negli uffici della Questura per gli accertamenti di rito e condotti presso le camere di sicurezza, in attesa di giudizio con il rito della “direttissima”.
La refurtiva è stata consegnata al legittimo proprietario

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here