Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino straniero J.J. di 31 anni, responsabile del reato di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

Ieri sera, intorno alle ore 20.50, agenti appartenenti all’Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea Palermo-Punta Raisi, nell’ambito di mirate attività orientate al potenziamento dei controlli sui voli ‘da e per’ Palermo, hanno proceduto al controllo documentale di J.J. 31enne cittadino dello Srylanka, l’uomo, residente a Marsiglia, è stato fermato mentre era in procinto di imbarcarsi su un volo diretto a Londra.
Accertata la falsità del documento, gli agenti hanno tratto in arresto l’uomo per il reato di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi. Addosso a J.J., sottoposto a perquisizione, sono state rinvenute, inoltre, n.5 sim telefoniche, di cui non ha saputo fornire indicazioni.
Il cittadino straniero, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato condotto presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa di essere giudicato con il rito della ‘direttissima’.


Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

LASCIA UN COMMENTO