Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Agenti della sezione di polizia  amministrativa del commissariato di P.S. di Termini Imerese, hanno effettuato un controllo ad un noto locale di Cerda. All’interno del locale centinaia di giovani a  ballare e consumare bevande, un dj e “vocalist”, ma dai controlli, il locale  risultava essere completamente sprovvisto delle licenze e del controllo preventivo agli impianti e dei locali da parte della commissione comunale, sui locali di pubblico spettacolo.
Inoltre i poliziotti sorprendevano un giovane di 16 anni con in mano un cocktail e una birra , appena somministratagli dal barman, in violazione della norma sulla vendita di alcolici ai minori.

Il titolare veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per aver svolto un trattenimento danzante in assenza della relativa autorizzazione; gli veniva elevata una sanzione amministrativa di circa 2000,00 euro ed il locale veniva posto sotto sequestro al fine di prevenire il reiterarsi dell’attività abusiva.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here