Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

PALERMO: LA POLIZIA DI STATO SOSPENDE LA LICENZA DEL LOCALE “IL MIRACOLO” SITO NEL POPOLARE QUARTIERE DELLA “VUCCIRIA” A SEGUITO DEI DISORDINI DELLO SCORSO FINE SETTIMANA

Il Questore di Palermo ha sospeso per 15 giorni la licenza di somministrazione di bevande ed alimenti ad un locale dello storico quartiere della “Vucciria”, il “Miracolo”, ai sensi dell’art 100 del T.U.L.P.S.,. che prevede l’applicazione di tali provvedimenti in caso, tra l’altro, di gravi disordini..
La vicenda è relativa ai tafferugli verificatisi lo scorso fine settimana durante il tentativo di identificazione da parte degli Agenti della Polizia di Stato di un soggetto indicato come responsabile di rissa e furto aggravato.
Dalla ricostruzione effettuata dai poliziotti, è emerso il pieno coinvolgimento degli avventori del locale “Miracolo”, che allo scopo di agevolare la fuga del fermato, si sono scagliati contro i poliziotti, tirandoli in un primo momento all’interno del locale, salvo poi colpirli per scaraventarli fuori.
Inoltre, nella circostanza, ad aggravare la pressione ambientale sugli operatori, già sottoposti ad insulti da parte della folla presente sul posto, contribuivano il gestore del menzionato locale ed il dj alzando il volume della musica e rendendo, pertanto, ancor più critica la situazione sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here