Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

PARTINICO: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA IL TITOLARE DI UN BAR PER FURTO DI ENERGIA ELETTRICA

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, per il reato di furto aggravato, F. C. 60enne di Torretta.
Gli agenti del Commissariato P.S. “Partinico”, diretto dal Dr. Salvatore Siragusa, nell’ambito di specifici e mirati servizi volti a contrastare il sempre più diffuso fenomeno del furto di energia elettrica, hanno notato, con l’ausilio di personale dell’Enel che, nel comune di Torretta, un bar sito in via Marconi presentava delle anomalie circa il consumo di energia elettrica.
Dopo aver tentato vanamente di contattare il titolare, i poliziotti si sono appostati in paziente attesa, per oltre 24 ore, sino a quando, su autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, stavano per aprire coattivamente la saracinesca dell’esercizio commerciale, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco.
Proprio quando il lucchetto di chiusura stava per essere tranciato, il titolare del bar si è improvvissamente materializzato ed è stato identificato dai poliziotti; gli agenti, con l’ausilio dei tecnici, hanno verificato la manomissione del contatore con l’utilizzo di un magnete che aveva permesso di abbattere i costi del 95% circa, rendendo anche fondato il rischio di un sovraccarico elettrico con conseguente incendio.
L’uomo è stato arrestato e condotto negli uffici del Commissariato per gli accertamenti di rito. In sede di direttissima l’arresto è stato convalidato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here