Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

La Polizia di Stato, segnatamente personale della Squadra Mobile di Palermo, ha tratto in arresto due personaggi di spicco di “Cosa Nostra” palermitana, Milano Nicolò, 42 enne e Buccheri Gabriele, 37 enne, entrambi palermitani.

In tal modo, gli agenti hanno dato esecuzione alla sentenza di condanna, a 4 anni ed 8 mesi, per entrambi, per il delitto di associazione a delinquere di stampo mafioso, sentenza divenuta definitiva il 26 luglio scorso.

Contestualmente, a carico dei due soggetti sono state applicate la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni e la misura di sicurezza della libertà vigilata per tre anni.

 


Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

LASCIA UN COMMENTO