Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

La Questura di Palermo rende noto che, a seguito della sentenza del Consiglio di Stato del 14 Settembre 2016, per richiedere il rilascio e il rinnovo del PERMESSO /CARTA DI SOGGIORNO, è nuovamente obbligatorio il pagamento del relativo contributo (da 80 a 200 euro secondo le varie tipologie).

Pertanto, l’Ufficio Immigrazione della Questura in assenza del predetto versamento:

  • Non potrà acquisire l’istanza;
  • Sospenderà le pratiche già acquisite ed ancora in trattazione;
  • Non effettuerà la consegna dei PERMESSI DI SOGGIORNO fino al pagamento del contributo dovuto.

Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

LASCIA UN COMMENTO