Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato in concorso D.A.S., 31enne pregiudicato dell’alberghiera 

Stanotte, intorno alle ore 01.50, gli Agenti della Volante denominata “Stabile” durante lo svolgimento del servizio di prevenzione e controllo del territorio, giunti in via Lo Jacono, hanno notato due soggetti che, approfittando della zona d’ombra creata da una tettoia in legno, stavano armeggiando su una porta di pertinenza dell’ex “Bar Ciro’s”. I poliziotti sono scesi dall’autovettura di servizio per bloccare i due malviventi che, accortisi della loro presenza si sono dati a precipitosa fuga per opposte direzioni.
I due agenti si sono divisi e dopo una lunga fuga per le vie del centro cittadino sono riusciti a bloccarne uno, mentre il secondo ha fatto perdere le sue tracce.
Il fermato è stato individuato per D.A.S. con diversi pregiudizi penali, ed è stato trovato in possesso di uno zaino con dentro diversi arnesi atti allo scasso.
D.A.S., dopo essere stato fermato ha mostrato un atteggiamento arrendevole, ma all’improvviso ha azzardato un’ ultimo disperato tentativo di fuga che è stato immediatamente vanificato dagli agenti.
In sede di giudizio l’arresto è stato convalidato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here