Referendum, prosegue mobilitazione nazionale “lavoratori per il No”, grande riscontro anche in Sicilia

1La ‘marcia’ dei #10milakmperilNo al Referendum costituzionale prosegue senza sosta.

Grande successo in tutta Italia come in Sicilia e ottimo riscontro  nelle piazze di Palermo, Trapani, Ragusa e Catania,  dove sabato 5 novembre sono stati protagonisti i gazebo dell’Ugl.

In programma per anche per i giorni successivi  su tutto il territorio nazionale conferenze stampa per spiegare  il senso della mobilitazione contro un referendum che ‘taglia’ le ali alla democrazia, alla presenza del  Presidente del comitato lavoratori per il NO,  Valentina Iori,  e dell’on. Renata Polverini, vice Presidente della commissione Lavoro alla Camera dei Deputati (FI).

 

LASCIA UN COMMENTO