Consap: polizza gratuita tutela i conducenti di automezzi della Polizia in servizio.

La Consap ha stipulato una polizza che garantisce “GRATUITAMENTE” ai nostri iscritti la copertura (fino ad 8.000 euro) per danni arrecati ai mezzi di servizio dovuti a responsabilità del conducente. La polizza assicura“ R.C. agenti di pubblica sicurezza per la rivalsa della Corte dei Conti”.

Con la stipula di questo contratto di assicurazione la Consap intende fornire un concreto strumento di tutela agli operatori di polizia surrogando in tal modo l’Amministrazione della Pubblica Sicurezza, che nonostante lo stanziamento dei fondi contrattuali, non è ancora riuscita a portare a termine le procedure negoziali per l’affidamento dei servizi assicurativi.

Chi ha già compilato il modulo negli anni passati non è tenuto a compilarlo di nuovo e la copertura andrà avanti fin quando resta iscritto Consap. Per i nuovi iscritti basta compilare i due moduli e, insieme ad una fotocopia del documento di identità, e farli avere entro il 6 dicembre al vostro segretario di base che poi provvederà ad farle avere alla segreteria provinciale. Per eventuali dubbi potete rivolgervi al segretario Gaetano Di Nuovo

CONDIVIDI
Articolo precedenteRapina in una gioielleria di via terrasanta, arrestati quattro malviventi recuperata la refurtiva
Articolo successivo“Paranormal Circus – The Kingdom” Anteprima Nazionale a Palermo e sfilata dei personaggi horror per le vie del centro storico
Igor Gelarda
Igor Gelarda è nato a Palermo nel 1974. Laureato in Lettere Moderne, ha svolto un dottorato di ricerca in Storia del Mediterraneo antico presso l’Università di Palermo. Sposato, fa il poliziotto, ed è dirigente nazionale del sindacato di Polizia Consap per il quale svolge corsi di aggiornamento e formazione per i quadri sindacali. Ha svolto numerose collaborazioni con università italiane e straniere per quella che è la passione della sua vita, la storia! Autore di saggi e articoli che hanno come oggetto il tardoantico, ossia il periodo storico che va dalla caduta dell’Impero Romano all’incoronazione di Carlo Magno, si è occupato anche delle prime comunità cristiane e dei Vandali ( quelli veri e non degli stupidi moderni autori di distruzioni senza senso) di Genserico, la popolazione barbarica che tenne in scacco l’Impero Roma per quasi un secolo! Impegnato ad organizzare nella sua città attività ludico-storiche per bambini con disagi di vario tipo, è autore di guide turistiche e altri scritti su Palermo e la Sicilia occidentale. Una di queste guide è stata interamente pensata per le persone diversamente abili, ed ha quindi come argomento il turismo accessibile. Parte della sue pubblicazioni sono reperibili qui: http://unipa.academia.edu/IgorGelarda. Per contattarlo consapsicilia@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO