All’Arsenale di Palermo un sabato mattina tra battaglie navali, scout e Lisca Bianca

Punta a trasmettere l’amore per il mare e le attività a esso collegate. È “Affondate la noia”, l’iniziativa che si svolgerà dalle 10 alle 13 di domani, sabato 26 novembre, all’Arsenale della Marina Regia, in via dell’Arsenale 142, a Palermo. A promuoverlo e organizzarlo è la Soprintendenza del Mare insieme al gruppo M.R.N e alla sezione di Palermo della Lega Navale Italiana, con la partecipazione della associazione “Amici della Soprintendenza del Mare”.

Sarà una mattinata densa di momenti con gli Scout Nautici del gruppo scout della FSE Palermo 12^ che avvieranno laboratori di arti marinaresche e di attività scout rivolti alle scolaresche.

Sarà pure organizzata una battaglia navale “umana”, le cui flotte saranno composte dai presenti che vorranno giocare e che verranno mossi su un grande scenario, guidati strategicamente dai soci dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia.

Durante l’evento, inoltre, verranno esposte le opere degli alunni del Liceo Artistico Statale “Vincenzo Ragusa-Otama Kiyohara-Filippo Parlatore” e alcune fotografie di Alberto Bilardo, che potranno essere donate con offerta volontaria a sostegno dei progetti sociali dell’associazione “Lisca Bianca” e delle attività del “Centro Astalli”di Palermo.

Parteciperanno, presenze ormai consuete degli eventi di M.R.N., l’Istituto Penale Malaspina di Palermo, le associazioni “Mosaicando”, “Piccole Donne” e “Famiglie ragazzi Down”. Ingresso libero.

LASCIA UN COMMENTO