Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vent’anni e non sentirli”. S’intitola così la puntata odierna di “In Punta di piedi”, la trasmissione di Radio Off condotta dalle 17 alle 19 di ogni lunedì da Gilda Sciortino, che ha deciso di festeggiare con le ospiti in studio un anniversario non da poco.

E’, infatti, del 1996 il primo vagito dell’InchiestaSicilia, rivista che da sempre focalizza la sua attenzione sui fatti di politica, economia, società e cultura della nostra Isola. A raccontarci la sua storia, facendo un parallelo con una società che è sensibilmente cambiata, anche e soprattutto dal punto di vista giornalistico, sarà la sua direttrice responsabile, Patrizia Romano, insieme a Giusi Serravalle, responsabile del coordinamento editoriale della testata, e Clara Di Palermo, una delle giovani collaboratrici.

Un’occasione anche per annunciare l’evento, dal titoloIl giornalismo d’inchiesta in Sicilia nel rispetto delle regole deontologiche”, che si terrà alle 17 di giovedì 15 dicembre a Palazzo Steri, per parlare del giornalismo d’inchiesta come approfondimento dei fatti. Un ventennale, quello della rivista, la cui redazione è oggi in via del Ponticello 22, nel cuore del centro storico di Palermo, che servirà ad aprire un dibattito sui temi scottanti delle inchieste siciliane degli ultimi venti anni analizzando i comportamenti deontologicamente corretti da seguire nelle indagini giornalistiche. All’evento di giovedì prossimo parteciperanno: Aldo Gerbino, giornalista pubblicista e cultore di antropologia culturale; i giornalisti Attilio Bolzoni, Francesco La Licata, Giacomo Di Girolamo e Giuseppe Lo Bianco; Giulio Ambrosetti, giornalista, ma soprattutto padre fondatore dell’InchiestaSicilia; Riccardo Arena, presidente dell’ODG Sicilia.

Per ascoltare tutto questo, oggi pomeriggio ai microfoni di Radio Off, ci si dovrà collegare al sito www.radiooff.info. Per interagire in diretta, invece, chiamare al tel. 091.9778665.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here