Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Siamo soddisfatti per il ritorno al lavoro dei precari della Camere di Commercio di Caltanissetta, Agrigento, Trapani ed Enna e ringraziamo l’assessore regionale alle attività produttive, Mariella Lo Bello per essersi prodigata nella direzione auspicata dalla nostra Organizzazione sindacale”.

pubblicità

Così Ernesto Lo Verso, Reggente regionale della Federazione Autonomie Locali dell’Ugl e Salvatore Lauria, Segretario  in provincia di Caltanissetta della categoria.

“L’articolo 3, comma 9, della legge regionale n.27 del 29 dicembre 2016 – aggiungono i sindacalisti dell’Ugl – ha previsto la proroga al 31 dicembre 2018 dei contratti in favore dei lavoratori delle quattro Camere di Commercio interessate ed il ritardo nell’applicare detta norma aveva destato malumore tra i lavoratori fino a spingere la nostra organizzazione ad iniziative e forme di protesta per  chiedere l’attuazione di quanto previsto nella citata norma regionale”.

“Vigileremo sulla vicenda – concludono Lo Verso e Lauria – affinchè il sacrosanto diritto al lavoro dei precari non venga calpestato e seguiremo gli sviluppi politici ed amministrativi per una stabilizzazione definitiva di questa platea di lavoratori”.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.