Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Da lunedì, dal rientro dopo le vacanze natalizie, in queste giornate gelide, i nostri figli sono senza riscaldamenti nelle aule della scuola Santocanale di Partanna Mondello; sono costretti ad indossare giubbotti, guanti e cappellini per sopperire alle basse temperature; è una situazione insostenibile, i bambini tremano dal freddo e ciò limita oltre all’apprendimento scolastico anche  il proliferare di stati febbrili e malanni vari. Diverse sono state le richieste fatte all’Azienda Municipalizzata Gas di Palermo, sia dalla Direzione Didattica sia dai singoli cittadini e da me personalmente, per l’ accensione della caldaia, quanto meno per metà dell’impianto (indipendente dall’altra metà) dato che l’altra metà dopo diversi anni finalmente è in fase di ripristino ma ad oggi la caldaia non è stata ancora accesa.
Se la situazione si protrarrà, noi genitori saremo costretti a tenere i bambini a casa, negando loro il diritto allo studio.

Alessandro Scaffidi
Vice Presidente del Consiglio di Circolo


Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

LASCIA UN COMMENTO