Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Quando nel clima delle elezioni si parla di programma elettorale, siamo tutti inconsciamente portati a pensarlo come a un progetto politico prima elaborato da un gruppo, più o meno ampio, e poi proposto agli elettori. L’immagine classica che viene in mente al proposito è quella del comizio, in cui un candidato espone ai cittadini i punti salienti, gli impegni e gli obiettivi di quello che, in caso di elezione, sarà il suo mandato.

 

Questa situazione vede la grande maggioranza della cittadinanza in una condizione di passività, esemplificata perfettamente nello schema del comizio: a fronte di un soggetto agente (il candidato che tiene il comizio) vi è una maggioranza in condizione di passività (i cittadini che ascoltano senza poter dialogare).

LiberaMente Ciminna ha espressamente comunicato che non scenderà nell’agone politico né attraverso la formazione di una lista, né appoggiando un candidato o uno schieramento in particolare.

Questo non significa, però, che l’Associazione LiberaMente Ciminna verrà meno a quell’impegno civico che ne costituisce la ragion d’essere, anzi vuole fornire alla popolazione ciminnese uno strumento per provare a sovvertire la “storica” condizione di passività cui facevamo riferimento prima.

 

Evolution of an Idea

Di cosa si tratta? Attraverso il nostro sito web www.liberamenteciminna.it apriremo un canale di comunicazione con tutti i cittadini (garantendo l’anonimato) dando la possibilità a chiunque di concorrere alla formazione di un programma ideale che sarà la limpida espressione di ciò che i ciminnesi ritengono essere le priorità del nostro paese. In pratica sarà possibile fornire suggerimenti, proporre interventi mirati o generali, come in un autentico programma elettorale. Per fugare i possibili dubbi di seguito verranno riportate in forma di domanda e risposta, tutte le informazioni necessarie.

Come sarà possibile fornire il proprio contributo?

Nella parte bassa del presente articolo, trovate una finestra con la scritta rispondi, scrivete in questa casella tutto quello che ritenete opportuno proporre per la nostra comunità, da inserire in un ipotetico programma elettorale.

Al fine di garantire una maggiore partecipazione, in via del tutto eccezionale, sarà possibile inserire i vostri suggerimenti e/o proposte in forma anonima. Chi desiderasse invece pubblicare il proprio contributo in forma non anonima, potrà sottoscrivere il suo messaggio e lasciare un indirizzo e-mail o un contatto telefonico per la verifica dell’identità dell’autore.

Le vostre proposte saranno immediatamente visibili sul sito?

No, tutti i vostri contributi non saranno visibili fino alla pubblicazione dell’elenco completo, questo per consentire di capire quale solo le proposte maggiormente ricorrenti, in quanto se pubblicate in tempo reale non sarebbero riproposte da altri cittadini.

LiberaMente Ciminna come utilizzerà questo insieme di proposte?

LiberaMente Ciminna si limiterà a raccogliere le proposte pervenute, raggrupparle per nuclei tematici e stilare un documento che, oltre a essere pubblicato sul proprio sito, verrà consegnato prima della presentazione delle liste elettorali, in forma cartacea a ogni candidato sindaco. Tutti i possibili futuri sindaci saranno così a conoscenza di quelle che, secondo i cittadini, sono i problemi e in genere le priorità di Ciminna.

Inoltre LiberaMente Ciminna intende, attraverso interviste e altre iniziative, far sì che i candidati alla poltrona di Sindaco espongano pubblicamente le loro posizioni sui punti sollevati attraverso il programma. I cittadini potranno sapere se i possibili futuri sindaci del paese hanno a cuore le loro stesse priorità.

Quello che uscirà fuori sarà il programma di Liberamente Ciminna?

No. Sarà il programma dei ciminnesi e proprio per questo sarà consegnato a tutti i candidati alla carica di Sindaco. LiberaMente Ciminna vuole ribaltare un’altra prassi purtroppo familiare al nostro paese: la ricerca esasperata dell’accaparramento dei meriti. Il futuro di Ciminna non è un territorio su cui piantare bandiere di partito o di fazione. È una terra “promessa” da guadagnare tutti insieme e per questo LiberaMente Ciminna ha deciso di non esprimere la propria voce, ma di adoperarsi per far sentire la voce di tutti.

Caro concittadino, è arrivato il tuo momento, fai sentire la tua voce, partecipa a questa iniziativa, contribuisci a dire la tua sul futuro di Ciminna.

Grazie della tua collaborazione.

 

http://www.liberamenteciminna.it/


Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here