Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Lungo quali strade si muovevano i personaggi de “i Beati Paoli”? Come si svolgeva la vita dei palermitani? Quali erano i loro passatempi? Come sono cambiati, infine, i monumenti e gli edifici della Palermo di quell’epoca? Temi che affronta Adriana Chirco nel suo libro “Palermo al tempo dei Beati Paoli“, edito da Dario Flaccovio, che si presenta alle 17 di mercoledì 18 gennaio al Caffè del Teatro Massimo.

Oltre a delinare per noi il profilo della città di Palermo all’inizio del Settecento, l’autrice ci accompagna per mano lungo alcuni itinerari tra i vicoli e le piazze che furono teatro dell’avvincente storia dei Beati Paoli, facendoli precedere dalle parole degli stessi protagonisti fedelmente tratte dal romanzo di Luigi Natoli. Una lettura piacevolmente istruttiva, quella che ci offre la Chirco, che ci dà la possibilità di scoprire angoli nascosti e aspetti inediti o non più facilmente riconoscibili, della “felice città”.

Alla presentazione, insieme all’autrice, interverrà la scrittrice palermitana Geraldina Piazza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here