Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Agenti del  Commissariato di P. S.  di Partinico hanno arrestato per furto :

G.C.  nato 1.5.1966 ;R.S. nato 29.3.1952 e C.R. nata 12.2.1970, .

Su segnalazione giunta alla sala operativa un’equipaggio della Volante del Commissariato di P.S. “Partinico” raggiungendo  l’area demaniale di libero accesso posta immediatamente sotto il cavalcavia della SS 187 a circa 10 metri dal fiume “Jato”, territorio di Balestrate, nota  il G.C. con una motosega in mano, il R.S. davanti la FIAT Punto di colore Bianco di G.C., con il cofano riempito parzialmente da legna – con sedili posteriori abbattuti – e C.R. che portava in mano legna appena tagliata verso l’autovettura OPEL Corsa appartenente anche a G.C. con il cofano posteriore ancora aperto. Parcheggiata vicino le due autovetture una TOYOTA Rav 4  appartenente a R.S., con il cofano pieno di legna appena tagliata.

La legna tagliata a tocchi ammontava complessivamente a circa 850 kg e 3 motoseghe trovate a loro disposizione che erano interessate visibilmente da esiti legnosi da taglio.

la legna e le attrezzature sono state messe sotto sequestro.

I tre sono stati tratti in arresto per i reati di furto aggravato in concorso, su disposizione dell’A.G. venivano tradotti agli arresti domiciliari , in attesa per il giudizio direttissimo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here