Da sinistra: Jenny Liotti e Silvana Sardina
Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

E’ il mondo parallelo dei potenti e conformisti, così come quello degli invisibili. Il mondo di coloro i quali, pur non avendo nessuna importanza di ruolo, eccedono nel tono della voce, nell’utilizzo delle parole e nei gesti, tentando di imporsi acquisendo un ruolo nella società.

Entreremo in questo universo grazie a “STRACCHIOLITUDINE“, riuscitissimo lavoro di ANNA MAURO che alle 21.30 di sabato 11 febbraio inaugurerà il SALONE REGINA MARGHERITA, nuovo spazio dedicato alle arti in Salita SS. Salvatore 18, dietro l’omonima chiesa del corso Vittorio Emanuele, nel centro storico di Palermo.

La protagonista è Franca, una donna divertente che non vuole restare ai margini e così decide di scrivere un libro. L’unico problema è che è semianalfabeta. Saprà, però, raccontare e raccontarsi attraverso un linguaggio colorito ma, allo stesso tempo semplice e diretto. Così com’è nelle corde dell’autrice del testo, ovvero Anna Mauro.

In scena, frizzanti e in forma come sempre, JENNY LIOTTI E SILVANA SARDINA, pronte dare vita a una rappresentazione vulcanica, che lascerà ancora una volta a bocca aperta.

Lo spettacolo sarà preceduto da una cena (antipasto, due primi, dessert, acqua e vino), al costo totale di 14 euro. Nel caso si voglia assistere al solo spettacolo, il costo sarà di 8 euro, comprensivo di un calice di vino e di un piccolo dessert.  Info e prenotazioni al 389.2158948.


Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here