Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Agenti appartenenti all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il regolare servizio di controllo del territorio, ieri sera, intorno alle ore 23.30, percorrendo via dei Beati Paoli, hanno notato un individuo intento a parlare con un gruppo di ragazzi. L’uomo, alla vista della volante di polizia, ha interrotto di colpo il dialogo con i giovani, ed allontanandosi con passo spedito, ha cercato di dissimulare un evidente stato di agitazione ed ansia.

Gli agenti, insospettiti da tale atteggiamento, hanno deciso di effettuare un controllo e scesi dalla vettura si sono diretti verso il giovane, ma questi, accortosi dell’imminente arrivo degli operatori di polizia, con mossa fulminea, si è dato a precipitosa fuga nel tentativo di far perdere le proprie tracce tra i vicoli del centro storico; successivamente identificato per Giaccone Ivan 28enne palermitano, è stato raggiunto e dopo una breve colluttazione, bloccato in via delle sedie volanti. Nella predetta via, Giaccone, pochi istanti prima di essere raggiunto, si disfaceva di un involucro in cellophane che prontamente veniva raccolto dagli agenti.
I poliziotti hanno appurato come l’involucro precedentemente raccolto contenesse n.20 dosi di sostanza stupefacente, presumibilmente del tipo cocaina; contestualmente i poliziotti hanno rinvenuto addosso al Giaccone del denaro contante, probabile provento dell’attività di spaccio.
La droga ed il denaro rinvenuti, sono stati posti sotto sequestro.
Alla luce di quanto emerso, il 28enne palermitano è stato arrestato per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale e condotto presso la locale Casa Circondariale ‘Pagliarelli’.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here