Il fotoreporter Valerio Bispuri a Radio Off per raccontarci del suo viaggio nella sofferenza umana

0
695
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  

Sarà un’immersione in mondi lontani, la maggior parte dei quali pieni di sofferenza, quello che si potrà fare dalle 19 alle 20 di oggi, venerdì 17 marzo, nella puntata speciale di “In punta di piedi”, il programma condotto dalla giornalista Gilda Sciortino su Radio Off.

A traghettarci in realtà come l’America Latina, ma non solo, sarà un grande fotoreporter come Valerio Bispuri, autore di “Encerrados“, importante reportage sul mondo carcerario del Sud America. Un viaggio durato dieci anni, che lo ha portato a visitare 74 prigioni, dalle carceri di massima sicurezza alle prigioni femminili, entrando per esempio in celle di 4 mq dove vivevano fino a trenta persone.

Bispuri si è immerso in contesti più che drammatici, lontani anni luce dai nostri, raccontando con la sensibilità che gli è propria la profonda umanità che fa parte ed emerge solo in parte in determinate realtà.

Tra i tanti suoi lavori,  c’è quello di denuncia della diffusione e degli effetti di “Paco”, una nuova droga a basso costo che ha ucciso una generazione di giovani nei sobborghi delle metropoli sudamericane. Progetti  fotografici a lungo termine, realizzati con approccio socio-antropologico, che gli sono valsi numerosi premi a livello internazionale.

Oggi, Valerio Bispuri ci racconterà un po’ di se stesso e della sua prolifica attività che lo porta a conoscere il mondo attraverso una lente speciale, cioè quella della sua capacità di leggere e andare oltre l’apparenza.

Per seguire la puntata, collegatevi al sito www.radiooff.info. Per intergaire in diretta con Valerio Bispuri, invece, si può chiamare al tel. 091. 9778665.