Marie Jeanne Meta e Lorenzo Catalano
Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sbaglia chi crede che la Santa Pasqua sia finita per tutti. Così, infatti, non è per i bambini della chiesa di San Nicolò all’Albergheria che alle 16 di domani, venerdì 21 aprile, potranno partecipare alla festa voluta in sinergia tra il parroco, don Francesco Furnari, e Lorenzo Catalano, promotore di “Dona un uovo per un sorriso 2017”, seconda edizione di una manifestazione parallela alla campagna “Dona un buono pasto per un pasto buono”, che ha fatto tanto per l’Istituto del Boccone del Povero di piazzetta S. Marco, realtà che sorge e opera nel centro storico di Palermo.

Per i bimbi che prenderanno parte al pomeriggio in programma domani a San Nicolò all’Albergheria, ci saranno ancora le buonissime Uova di Pasqua raccolte e distribuite da Lorenzo Catalano in diverse strutture sociali della nostra città. Ci sarà anche l’animazione che iniziative del genere comportano. Ulteriore occasione per portare, insieme all’allegria, ancora un po’ di solidarietà nel quartiere.