Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Agenti della Polizia Ferroviaria hanno sottoposto a controllo due soggetti notati mentre, con fare alquanto sospetto, girovagavano ripetutamente all’interno della Stazione Centrale, senza la reale intenzione di intraprendere un viaggio o di usufruire degli svariati servizi disponibili nello scalo.

Dagli accertamenti effettuati è emerso che i due, tali NICHIFOR Cosmin-Andrei e NICHIFOR Razvan-Basile, rispettivamente di 22 e 23 anni, avevano a loro carico un mandato di arresto europeo per furto aggravato emesso dalla Romania. In patria, infatti i due giovani sono stati giudicati colpevoli di ben 10 furti perpetrati ai danni di attività commerciali ed abitazioni private del loro paese.

I due giovani sono stati, pertanto, tratti in arresto e associati presso la Casa Circondariale “Pagliarelli” di Palermo.