Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In occasione del ponte del 1 maggio, la Polizia di Stato ha intensificato i servizi di controllo del territorio con particolare riguardo alle abitazioni che, in queste occasioni, vengono spesso lasciate vuote dai proprietari.
Ed appunto, durante uno di questi servizi i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico” hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di tentato furto in abitazione, due giovani pregiudicati palermitani: AVVENIMENTI Giulio, di anni 20 e LO GELFO Nunzio, di anni 26.
Ieri sera, mentre transitavano nei pressi della Cala a bordo di una “Volante”, gli agenti hanno notato la persiana di un balcone del primo piano di un edificio, spalancata con il vetro infranto. Hanno, pertanto, deciso di arrampicarsi ed entrare all’interno della struttura, adibita a B&B, per verificare l’eventuale presenza di malviventi. Sorprendevano, così, in flagranza di furto, due giovani i quali avevano già staccato un televisore dal muro e raccolto dei sacchi con all’interno teli da bagno e lenzuola.
Immediatamente bloccati ed identificati, i due giovani sono stati tratti in arresto e condotti presso gli Uffici della Questura per gli adempimenti di rito.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here