Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stanotte, intorno, alle ore 04:00, presso un commissariato cittadino si presentava un uomo che indossava una camicia sporca di sangue dichiarando di aver ucciso un uomo ad Agrigento.
L’uomo raccontava che al culmine di una lite per motivi di interesse aveva ucciso con diverse coltellate il suo socio all’interno di una officina sita in contrada San Benedetto nella zona industriale di Agrigento.
L’uomo consegnava ai poliziotti un coltello sporco di sangue.
Immediatamente partivano le indagini e così la Polizia di Agrigento poteva accertare che all’interno della predetta officina vi era il cadavere di un uomo MATTINA Giuseppe, titolare dell’autofficina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here