Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È nell’ambito del calendario di eventi letterari di “Libriamoci”, promossi  dall’onlus “La memoria nel cuore”, ideatrice e organizzatrice anche del prestigiosissimo Premio “Piersanti Mattarella, che alle 18 di lunedì 8 maggio all’Homi Contry Retreat, in via Teresa di Calcutta 75, a Partinico, sarà presentato il libro “Bambini a metà. I figli della ’ndrangheta” (Perrone editore) della giornalista e scrittrice Angela Iantosca.

Finalista 2016 del Premio “Piersanti Mattarella” e Premio speciale della Onlus “Memoria nel cuore 2016”, è il primo saggio mai scritto che affronta il tema dei minori di ‘ndrangheta attraverso le carte, gli incontri diretti, le parole dei pm, dei giudici, degli psicologi e di chi, ogni giorno, si fa carico della responsabilità di far conoscere loro un mondo diverso da quello nel quale sono costretti a crescere. Un libro che tenta di dare una risposta a questi interrogativi, ricostruendo le azioni del Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, da cui proviene il materiale, in grado – si spera  – di riacciuffare queste esistenze a metà.

L’evento fa parte dei numerosi appuntamenti che si alterneranno durante l’estate 2017, ospitando via via gli autori partecipanti al Premio Mattarella con le loro opere. Un successo è stato, per esempio, la presentazione in anteprima nazionale del libro “Ericlea” di Orazio Santagati, edito dalla Castelvecchi con la prefazione del magistrato Francesco Messineo, che ha dato il  via al ricco calendario di appuntamenti ai quali si potrà partecipare, immersi nello splendido contesto naturalistico che offrono sia lo stesso Homi Country Retreat sia i luoghi marini della meravigliosa città di Terrasini.

Insieme all’autrice, lunedì 8 maggio, ci saranno Antonietta Greco Giannola, segretario generale dell’ Onlus “La Memoria nel cuore “, e Rosalba Lunetto, psicologa, psicoterapeuta  e vicepresidente dell’associazione “Homi life”.

L’evento si concluderà con un aperitivo, in linea con i principi di salute e benessere della struttura, imprescindibili dal piacere del gusto da condividere tra spiriti affini.