Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

I Falchi della Squadra Mobile di Palermo ha tratto in arresto AGHAYLOR ALI nigeriano di 27 anni, responsabile del reato di tentata rapina.

Ieri pomeriggio, intorno alle ore 17.45, la Centrale Operativa ha diramato una nota di tentata rapina perpetrata da un cittadino straniero in danno di una donna, nella centralissima via Wagner.

Prontamente è intervenuta sul posto una pattuglia di “Falchi” della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso della Squadra Mobile, apprendendo dalla  vittima, ancora impaurita che, pochi istanti prima, un uomo di cui forniva la descrizione, aveva tentato di rapinarla dell’orologio d’oro che portava al polso e che un amico della vittima, in quel momento poco distante, accortosi di quanto stava accadendo, era riuscito a mettere in fuga il malvivente che, appiedato, scappava verso via Principe di Belmonte.

La fuga dell’uomo, è durata solo pochi istanti, in quanto i poliziotti, messisi subito sulle sue tracce, gli hanno precluso le possibili vie di fuga ed hanno  perlustrato attentamente la zona, riuscendo ad individuarlo e a bloccarlo proprio in via Principe di Belmonte, a poche decine di metri dal luogo della tentata rapina.

 

L’uomo, identificato per AGHAYLOR ALI 27enne nigeriano, pregiudicato, è stato arrestato, in flagranza,  per il reato di tentata rapina.

Indagini sono in corso da parte degli agenti della Squadra Mobile per risalire ad altri episodi di rapina eventualmente riconducibili all’odierno arrestato.