Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Incontro patrocinato dal Comune di Bagheria organizzato da Zero Waste Italy e Centro di ricerca rifiuti zero: Palazzo Butera, 27 maggio 2017 – ore 16.30 

 

Con il patrocinio del Comune di Bagheria, organizzato da Zero Waste Italy e dal Centro di ricerca rifiuti zero del Comune di Capannori si svolgerà sabato 27 maggio, a partire dalle ore 16.30 una conferenza dal titolo “Strategia rifiuti zero: 10 passi verso la sostenibilità”.

Ospite d’eccezione Paul Connett, professore emerito di Chimica ambientale all’Università St. Lawrence di Canton New York  e tra i maggiori teorizzatori della teoria Rifiuti Zero, una strategia di gestione dei rifiuti che si propone di riprogettare la vita ciclica dei rifiuti considerati non come scarti ma risorse da riutilizzare come materie prime seconde, contrapponendosi alle pratiche che prevedono necessariamente processi di incenerimento o discarica, e tendendo ad annullare o diminuire sensibilmente la quantità di rifiuti da smaltire.

Ad accogliere Connett,  il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque.

All’incontro presenzierà anche la vicepresidente di Zero Waste Italy Patrizia Lo Sciuto,  tra i relatori Beniamino Ginatempo, presidente di Zero Waste Sicilia che terrà un intervento sull’economia circolare e la sostenibilità ambientale e Salvo Cocina  dirigente Ufficio Speciale per il monitoraggio della raccolta differenziata della Regione Siciliana che interverrà sulla Crescita della raccolta differenziata in Sicilia, emergenza impiantistica e necessità di cambiare passo.

L’evento conta sulla collaborazione di Zero Waste Sicilia, Lions Club Bagheria, Rotary Club distretto 2110 Club Bagheria, Fidapa BPW Italy sezione di Bagheria, Casb (Coordinamento comprensoriale associazioni del bagherese) e della rete di scuole Bab el Gherib.

Connett sta  girato l’Italia in lungo e in largo per incontrare enti e  cittadini uniti dalla volontà di trasformare le proprie comunità a partire dai rifiuti, con una gestione sostenibile che escluda l’opzione dell’incenerimento.

L’accademico statunitense, esperto di chimica ambientale e membro del comitato scientifico del Centro Ricerca Rifiuti Zero sito nel Comune di Capannori (Lucca)  è il padre fondatore della Strategia Rifiuti Zero, di tutte quelle azioni concrete (riassumibili in dieci azioni o passi) che Comuni, imprese e cittadini pongono in essere in materia di rifiuti per giungere all’obiettivo concreto del quasi azzeramento dei rifiuti con eliminazione di inceneritori e discariche e con enormi benefici per l’ambiente e la sua sostenibilità.

“Siamo lieti che Connett abbia scelto di toccare, e non a caso, Bagheria, tra le destinazioni del suo tour” – dice il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque” – “da subito questa amministrazione, che è formata  da aderenti a Zero Waste Sicilia, tiene alla teoria “Rifiuti Zero” e alla sua applicazione; è noto infatti che tale strategia oltre ad avere notevole importanza sul piano etico morale e sociale, ha un impatto benefico per la  comunità e comporta anche ricadute importanti sul piano economico ed occupazionale”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here