Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
DETERMINANTE L’INTERVENTO DI UN POLIZIOTTO LIBERO DAL SERVIZIO

La Polizia di Stato ha tratto in arresto Lombardo Nunzio 27enne palermitano dello “Zen”, responsabile del reato di tentato furto aggravato di un’autovettura in sosta.

Ieri pomeriggio, intorno alle ore 14.30, un Agente della Polizia di Stato appartenente al “Commissariato San Lorenzo”, libero dal servizio, percorrendo via Colonia Marina, ha notato a distanza un individuo, Lombardo Nunzio, soggetto noto perché sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di Palermo che, con fare guardingo, si era avvicinato ad una autovettura ‘Smart’, parcheggiata nei pressi di piazza Caboto; con entrambe le mani, agendo attraverso la guarnizione, ne forzava lo sportello lato passeggero e riusciva ad introdursi all’interno del veicolo.

L’agente di polizia, rimanendo in attenta osservazione, ha immediatamente contattato la Centrale Operativa chiedendo l’intervento di una ‘volante’. Lombardo nel frangente, forse disturbato da alcune auto in transito, è sceso dal veicolo precedentemente forzato, cercando di allontanarsi; a quel punto il poliziotto ha deciso di intervenire e, qualificandosi, lo ha bloccato, traendolo in arresto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here