Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Serata in onore della nostra Città all’interno diPassione Italia/Festa Nazionale Italiana che si svolge nella capitale spagnola dal 31 maggio fine al 4 giugno prossimo. Il sindaco Bianco: «E’ stato il giusto avvio per una grande festa in cui Catania è protagonista, raccontando le sue bellezze indiscusse, attraverso immagini, video e storie di grande splendore. Un evento che si tradurrà in un’altra buona occasione per portare alto il nome della nostra città»

«Che emozione e che orgoglio poter rappresentare la nostra città a Madrid, negli splendidi giardini della nostra ambasciata dove si è svolto un bellissimo ricevimento apprezzare le eccellenze enogastronomiche catanesi, sapientemente preparate dai nostri talenti». Ha commentato così il sindaco di Catania Enzo Bianco la serata in onore della Città di Catania inserita all’interno di Passione Italia/Festa Nazionale Italiana, che si svolge nella capitale spagnola dal 31 maggio fine al 4 giugno prossimo. Una splendida passerella sulla quale si sono messe in mostra le nostre eccellenze enograstronomiche realizzati dai dieci tra chef ed aiuti, coordinati Maestro Chef Saverio Piazza.
«Il menù – spiega il sindaco Bianco – prevedeva arancini, norma, caponata, cannoli, gelato di pistacchio e Vini dell’Etna. Una brigata del gusto, guidata dallo chef Saverio Piazza. Millecinquecento persone, con esponenti di grande rilievo della società spagnola. E’ stato il giusto avvio per una grande festa in cui Catania è protagonista, raccontando le sue bellezze indiscusse, attraverso immagini, video e storie di grande splendore».
«Tanti gli sponsor e le collaborazioni – conclude il sindaco Bianco – di cui si avvale il Comune di Catania, per poter essere all’altezza di questo grande evento, che si tradurrà in un’altra buona occasione per portare alto il nome della nostra città».
Una serata arricchita infatti dai contributi offerti dal Gruppo Metro-Macro, da Condorelli, dalle Cantine Favole Siciliane e da Expo Sud; dalla proiezione di diversi video: uno sullo Spirito della Città realizzato da Fastweb, uno da Traipler sulla Sala Vaccarini della Biblioteca Ursino-Recupero con le splendide immagini della Bibbia del Cavallini; uno su Bellini e il Teatro Massimo realizzato da Università e Radio Zammù; due sull’Etna, uno grazie alle bellssime immagini donate dal cameraman Rai Giovanni Tomarchio e l’altro realizzato da Ferrovia Circumetnea. L’evento si è avvalso anche di molti e preziosi materiali concessi da Sovrintendenza e Ibam.
Catania a Madrid, alla cui organizzazione si è dedicato Paolo Patanè, è un progetto di promozione culturale e turistica che è coorganizzato con l’Ambasciata d’Italia in Spagna e la Camera di Commercio italiana a Madrid in collaborazione con l’assessorato regionale al Turismo. Un evento dove design, arte, musica e food saranno i protagonisti di un intensa kermesse in cui, grazie all’eccellenza del Made in Italy, la cultura italiana e quella spagnola si incontreranno nella splendida cornice del Cuartel del Conde Duque di Madrid.
Il 2 giugno il Sindaco di Catania sarà sul palco per celebrare la nostra Festa della Repubblica, insieme all’Ambasciatore e al Sindaco di Madrid Manuela Carmena. Madrina d’eccezione sarà Raffaella Carrà. Nella stessa giornata Enzo Bianco, insieme al Sindaco di Siviglia Juan Espadas Cejas, interverrà al Nueva Economia Forum& (uno dei think thank più prestigiosi di Spagna) per parlare di Mediterraneo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here