Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In data 8 giugno 2017, presso i locali del Comune di Trapani, l’Amministrazione comunale ha tenuto un ulteriore incontro con una folta rappresentanza di operatori del mercato ittico al minuto.

Tale riunione è stata incentrata sull’obbiettivo di pervenire ad una risoluzione delle criticità fino ad oggi palesatesi e nella esplicita volontà del Comune di dare nuovo avvio alle attività della vendita del pesce, rappresentando, ancora una volta, il doveroso rispetto delle regole e delle norme di legge, dalle quali chiaramente non è possibile prescindere e dalle quali nessuno è esente.

Durante tale riunione, che ha fatto seguito alla precedente tenutasi in data 6 giugno 2017, gli operatori hanno mostrato un atteggiamento propositivo e ragionevole, rendendosi, infatti, disponibili ad affrontare quegli adempimenti amministrativi ed economici richiesti dal Comune di Trapani e che consentono loro di regolarizzare la propria posizione lavorativa, avendo così pieno titolo all’esercizio di una attività economica importante al servizio dei cittadini.

Pertanto, si è deciso, a conclusione di una lunga e produttiva mattinata di confronto, che non appena i soggetti interessati avranno completato la documentazione a supporto, richiesta dal Comune di Trapani, sarà immediatamente aperto il mercato ittico di Via Cristoforo Colombo. Per ciò che concerne l’annosa criticità inerente le pulizie dell’area si è concordato di dare quindici giorni agli operatori, a partire dall’apertura del mercato, per presentare all’Amministrazione comunale un regolare contratto di affidamento del servizio di pulizia; nelle more sarà il Comune a svolgere tale incombenza, garantendo le idonee condizioni di igiene del mercato.

Si è inoltre evidenziato che gli Uffici Comunali saranno a disposizione per offrire supporto al corretto completamento delle istanze, potendo così rilasciare un provvedimento amministrativo autorizzativo vincolato alla suddetta presentazione del contratto per le pulizie dell’area in questione entro i termini previsti.

“Ritengo doveroso esprimere un particolare apprezzamento – ha dichiarato il Sindaco – agli operatori della pesca, che hanno mostrato un forte senso di responsabilità, comprendendo, peraltro, il desiderio e la determinazione dell’Amministrazione comunale di riaprire il mercato ittico, con l’intendimento di renderlo un elemento di vanto per la città di Trapani e, al contempo, per garantire lo svolgimento di un’attività che fa parte della tradizione marinara trapanese. Mi auguro che tali operatori possano continuare in futuro a svolgere il loro lavoro in condizioni di decoro e di rispetto delle norme”.