Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Nel decorso fine settimana, agenti del Commissariato “Centrale” unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale, con la collaborazione della Polizia Municipale, nell’ambito del piano d’azione “Trinacria”, hanno svolto un servizio di controllo del territorio nel centro cittadino e di pattugliamento dei luoghi d’interesse turistico.

Sono stati raggiunti i seguenti risultati:

Persone identificate nr. 136

Esercizi pubblici controllati nr. 1

Sequestro preventivo di immobile nr. 1

Perquisizione ex art. 103 309 /90 nr. 1

Patenti ritirate …………… . nr. 3

Carte di circolazione ritirate… nr. 7

Contravvenzioni al C.d.S. elevate … nr. 44

Veicoli controllati nr. 55

Veicoli controllati con sistema “Mercurio” nr. 1881

Veicoli sequestrati nr. 7

Motoveicoli e ciclomotori sequestrati nr. 2

Fermi amministrativi nr.6

Controlli arresti domiciliari nr. 31

 

L’importo complessivo delle sanzioni al codice della strada elevate ammonta a Euro 12.443,00. Nel corso del servizio sono state sottoposte a sequestro 6 autovetture per mancanza di copertura assicurativa. E’ stata altresì sequestrata una Fiat Panda, in esecuzione di un provvedimento del G.I.P. di Catania per intestazione fittizia del bene nell’ambito di un procedimento penale del 2011 per associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito dello stesso servizio, è stata controllata una sala giochi ricadente nella zona di San Cristoforo: il titolare P.B. del 1991, già tratto in arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato denunciato in stato di libertà perché ritenuto responsabile di aver esercitato abusivamente l’attività di raccolta di scommesse a mezzo dello strumento telematico senza avere alcuna autorizzazione. Nel corso dell’intervento i locali della sala giochi, al cui interno erano state installate n. 8 postazioni di P.C. utilizzate per l’illecita attività, sono stati sottoposti a sequestro preventivo; si è altresì provveduto a sequestrare 24 ricevute da gioco e quaderni con gli appunti delle giocate e 110 petardi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here