Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con l’ordinanza sindacale n 52 del 14 giugno 2017, il sindaco Patrizio Cinque istituisce le nuove disposizioni per la ZTL, nella frazione marinara di Aspra per tutto il periodo estivo.

La Ztl riguarda la via Francesco Tempra in tutta la sua estensione, da via Don Bosco alla via Scordato e nella stessa via Scordato fino all’intersezione con la via A.Doria, nella via Zara in tutta la sua estensione ed in piazza C.Colombo.

La ZTL inizierà ogni venerdì alle ore 19.30 e terminerà il lunedì alle ore 00,30 di ogni settimana e comunque nei giorni festivi e prefestivi a decorrere dal 16 giugno 2017 e fino al 3 settembre 2017.

La ZTL viene anche attuata in occasione della festa patronale di Aspra dall’11 al 17 settembre 2017.

Nei giorni di istituzione della Ztl non sarà possibile posteggiare in tutte le strade coinvolte dalla stessa Ztl dalle 20,30 alle 00,30 ; il divieto di sosta, viene esteso anche  a tutta l’area del villaggio del pescatore, con esclusione dei residenti che dovranno munirsi di apposito pass esposto sui veicoli.

Negli stessi giorni di istituzione della Ztl viene istituito il divieto di transito in via A.Doria dalla via Scordato e viene invertito il senso unico di marcia nella via La Spezia dalla via Scordato al Corso Italia, e divieto di sosta con zona rimozione in ambo i lati.

Tutti i residenti la cui abitazione ricade nella zona di istituzione della Ztl, inclusa la zona del villaggio del pescatore potranno avere accesso alla ZTL con apposito pass rilasciato dal Comando di Polizia Municipale.

Potranno accedere alla Ztl anche i veicoli di emergenza, di soccorso, le forze dell’Ordine, ed infine i veicoli con apposito pass per handicap che potranno occupare esclusivamente e solo i posti auto con i simboli per H.

“Questa nuova disposizione nasce da un confronto con le attività commerciali della frazione. La sicurezza dei cittadini è il primo interesse che va tutelato per l’amministrazione , se a questo aggiungiamo il decoro e l’aspetto che si può dare alla frazione, rendendola più turistica e meno caotica, penso che la collettività tutta, ne possa trarre beneficio” sottolinea il sindaco Cinque.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here