Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Questa mattina il Presidente Juncker ha pronunciato un discorso sulla difesa europea in cui ha evidenziato che sentirsi al sicuro a casa propria “è il più fondamentale e universale dei diritti“. L’Unione europea “ha promosso la pace, i valori universali e il diritto alla crescita inclusiva in tutto il mondo” ha dichiarato il Presidente Juncker, “ma è il momento di fare di più“.

Nel mondo di oggi, una NATO e un’Unione europea forti e una relazione forte tra le due “sono più importanti che mai“, ha detto il Presidente della Commissione Europea Juncker, aggiungendo che incrementando i loro sforzi in materia di difesa, e facendolo insieme, gli Stati membri dell’Unione rafforzeranno i legami esistenti tra gli alleati NATO.

La protezione dell’Europa non può più essere affidata all’esterno” ha dichiarato il Presidente Junckerla sicurezza vera inizia dall’interno“.

Per questo motivo la Commissione europea ha presentato un pacchetto di proposte sul futuro della difesa europea, e ha proposto un Fondo europeo per la difesa, al fine di migliorare l’efficienza della spesa europea per la difesa. La Commissione ha anche proposto all’Unione di utilizzare gli strumenti giuridici a sua disposizione per passare dall’attuale mosaico di accordi bilaterali e multilaterali di cooperazione militare a forme più efficaci di integrazione della difesa.

“Mi riferisco ad una cooperazione strutturata permanente”, ha specificato il Presidente Juncker, che ha concluso che gli europei sono a favore di una politica di sicurezza e di difesa comune, “vogliono che l’Unione faccia di più per proteggerli dalle minacce vecchie e nuove, ed è ora di ascoltarli“.

Il discorso integrale è disponibile online. La conferenza stampa del Presidente Juncker, del Primo Ministro ceco Bohuslav Sobotka e del segretario generale aggiunto della NATO Rose Gottemoeller può essere seguita su EbS.

La conferenza di oggi si è svolta a pochi giorni dalla pubblicazione del pacchetto di proposte sul futuro della difesa europea della Commissione, che include la proposta di istituire un Fondo europeo per la difesa, nonché un documento di riflessione sul futuro della difesa europea entro il 2025.

È possibile rivedere la conferenza stampa con l’Alta rappresentante Mogherini e il Vicepresidente Katainen su EbS.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here