????????????????????????????????????
Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

A seguito di una complessa attività info-investigativa scaturita da una segnalazione confidenziale – naturale proseguo di un’altra indagine avviata nel mese di maggio u.s. che portò al rinvenimento di 5 vetture e al sequestro di un garage/deposito nel quartiere “San Giorgio” – personale del Commissariato Librino ha identificato e deferito all’A.G tre persone per i reati di ricettazione e/o riciclaggio, rinvenendo una vettura provento di furto, un intero propulsore smontato da un’altra auto e numerosissimi altri pezzi di ricambio, oltre a refurtiva varia.

Si tratta di parti appartenenti ad autovetture “commerciali” (in particolare le Fiat Panda) che, per tale ragione, sono maggiormente appetibili da parte delle bande criminali. L’auto, il motore e i pezzi erano stoccati all’interno di un garage sito nel rione Librino: era utilizzato come deposito per la custodia temporanea delle vetture e dei ricambi di provenienza furtiva, in attesa di essere immesse nel mercato parallelo, in vista del loro riciclaggio. Il deposito è stato sottoposto a sequestro, mentre la vettura integra, rinvenuta in tempo utile per evitarne lo smontaggio e la definitiva sottrazione, è stata riconsegnata agli aventi diritto. Sono in corso ulteriori attività di indagine, finalizzate a identificare una quarta persona responsabile in concorso dell’illecita attività.