Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

“La visita a Palermo del re e della regina d’Olanda è stata l’ennesima inutile passerella del sindaco Orlando. Invece di accogliere i due in pompa magna ai Quattro Canti e poi a Palazzo delle Aquile, Orlando avrebbe fatto meglio a fare visitare loro i nostri quartieri periferici, come lo Zen, Borgo Nuovo, lo Sperone, ecc, dove il degrado regna, quello sì, sovrano, e dove certamente re e regina sarebbero rimasti stupefatti delle “bellezze” di Palermo, con gran parte degli abitanti alle prese con gravi problemi di sopravvivenza”. Lo afferma Angelo Figuccia, consigliere comunale di Forza Italia.