Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 

Ieri intorno alle ore 12.20, durante un’attività di verifica documentale effettuata da personale della squadra di Polizia di frontiera Aerea in servizio presso l’aeroporto di Catania, nei confronti dei passeggeri di un volo in arrivo da Londra Gatwick con la compagnia di N/A EasyJet, è stato tratto in arresto il rumeno IANC Adrian Iosif, classe ’73, sul quale pendeva un Provvedimento di cattura emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, per reati in materia di prostituzione.

Il rumeno sperava di potere riuscire a superare indenne i controlli in arrivo, ma gli esperti operatori di Polizia di Frontiera, insospettiti anche dal suo atteggiamento, sono riusciti ad identificarlo e catturarlo.

A conclusione degli atti di rito l’arrestato veniva associato presso la casa circondariale Piazza Lanza di Catania.