Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà, per il reato di rapina, G.F., palermitano di anni 43, gestore di un esercizio pubblico nella zona di corso Tukory.

Ieri pomeriggio, Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico si sono recati presso un Bar, dove una persona riferiva di essere stata appena aggredita dal titolare: pochi minuti prima, dopo essere uscito da un Supermercato di corso Tukory, sarebbe stato raggiunto e aggredito, dapprima verbalmente e poi fisicamente con un pugno in faccia, da un uomo da lui conosciuto il quale gli avrebbe sottratto anche il sacchetto della spesa appena acquistata. L’aggressore veniva indicato dalla vittima come il gestore del bar, con il quale aveva contratto un debito di circa 10 euro per alcune consumazioni effettuate nei giorni precendenti e che non era riuscito ancora a pagare.

Riavutasi dall’aggressione, la vittima si sarebbe poi recata presso il bar, richiedendo indietro il sacchetto con la sua spesa, ma per tutta risposta sarebbe stato nuovamente aggredito dal gestore e gli sarebbe stato sottratto anche il telefono cellulare che aveva in mano e con cui aveva tentato di chiamare la Polizia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *