Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

pubblicità

Il capogruppo Forzese, molti manager hanno peggiorato i conti della
Sanità ed in maniera grave vengono confermati

PALERMO – “Il governo Crocetta con la nomina a commissari dei manager
delle Aziende sanitarie siciliane ha messo sotto i piedi ogni
valutazione sull’operato degli stessi direttori generali, trascurando
persino gli esiti del lavoro svolto che, in tanti casi, hanno
determinato anche un peggioramento dei conti della Sanità siciliana.
Trovo grave che si mantengano in carica gli attuali direttori
generali, al netto della giostra sulla quale sono saliti in tre con il
cambio di Azienda, senza riscontrare i dati dell’Agenas. Il governo
Crocetta ancora una volta perde un’occasione per mettere in bonis la
Sanità pubblica regionale”. Lo afferma Marco Forzese, capogruppo dei
Centristi per la Sicilia all’Assemblea regionale siciliana.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.