Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Per soli tre punti la formazione Under 14 della Passalacqua perde la finale per il terzo e quarto posto con la Virtus Trieste e si classifica dunque quarta alle finali nazionali di Bormio. Si è trattato in ogni caso di un grande risultato per le giovani aquilotte allenate dal trio Curella, Vicari e Baglieri, che tornano a casa con la consapevolezza di avere disputato un torneo al meglio delle proprie possibilità e di potere essere annoverate tra le primissime formazioni italiane della categoria. “Forse con un pizzico di fortuna in più e un pizzico di stanchezza in meno – commentano i tre allenatori – staremmo qui a commentare il terzo posto, ma si è trattato comunque di un grande risultato che ci ha visti giocare alla pari con le massime realtà giovanili del basket femminile italiano. Siamo davvero molto soddisfatti soprattutto per l’esperienza che hanno potuto fare queste ragazze che è stata davvero delle più importanti, oltre che per il risultato che è stato storico”.