Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Il Questore di Palermo ha sospeso, per la durata di 30 giorni, la licenza di somministrazione di cibi e bevande di cui risulta intestataria la titolare del locale Tunnel Forst, in via Nunzio Nasi, a Ballarò.
A fronte dei numerosi controlli operati, anche nel recente periodo, da personale della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, è risultato che gestore di fatto del locale sia un congiunto della titolare della licenza, soggetto gravato da precedenti penali.
Più volte gli interventi della Polizia di Stato hanno avuto carattere sanzionatorio ed hanno registrato una gestione del locale disinvolta ed improntata alla insofferenza verso le leggi, così come testimoniato dalle ripetute occupazioni di suolo pubblico e dalle violazioni della vigente Ordinanza Sindacale, per diffusione di musica ad alto volume.
Nel corso dei controlli, il gestore di fatto, in passato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti rinvenuti sia all’interno del pub che nel magazzino di pertinenza dello stesso, ha manifestato ostilità nei confronti dei poliziotti.
Alla luce di queste considerazioni, il Questore ha ritenuto di emettere il provvedimento di sospensione per la durata di 30 giorni della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande. Il provvedimento è, già, stato notificato dai poliziotti della Divisione di Polizia Amminitrativa e Sociale della Questura.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here