Consigliere comunale Elisa Marino
Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

PALME APPESANTITE DA FRONDE INGRIGITE IN VIA FIERAMOSCA MARINO: “OCCORRE SFOLTIRLE PERCHE’ ALTRIMENTI IL RISCHIO E’ CHE ALCUNI RAMI TRA I PIU’ PESANTI CADANO GIU’. MA POSSIBILE CHE ALLA GIUNTA DI RAGUSA BISOGNA SEMPRE SEGNALARE TUTTO?”

 

“Mi chiedo: ma chi o cosa bisogna aspettare prima di intervenire? Possibile che nessuno si prenda la briga di fare qualcosa? Noi possiamo solo segnalare tutto ciò che non va, anche alla luce delle sollecitazioni che ci arrivano dai cittadini. Ma se l’Amministrazione comunale non si dà da fare, è ovvio che possiamo stare in eterno a mettere in rilievo le pecche della nostra città visto che una risposta concreta non arriva”. E’ il senso della denuncia proveniente dalla consigliera comunale del gruppo Insieme, Elisa Marino, a proposito dello stato in cui versano le palme dello spartitraffico che sorge in via Ettore Fieramosca, all’incrocio con via Australia, alla periferia della città, in una zona residenziale. “Qui un operaio addetto alle manutenzioni – continua Marino – non si vede da chissà quanto. E basta dare una occhiata alle palme in questione per rendersene conto. Le fronde ingrigite sono numerose e sembra che stiano quasi per toccare terra. Tra l’altro, nel caso in cui dovesse esserci vento forte, rischiano di cedere e di finire giù. Dobbiamo proprio attendere che accada qualcosa del genere? Naturalmente, speriamo proprio di no e sollecitiamo l’assessore competente a darsi una mossa e a provvedere in tale direzione”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here