Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share
FIOM CGIL PALERMO

Oggi secondo giorno di sciopero per i trenta lavoratori dell’azienda Zetazoo srl di Vicari, che non percepiscono lo stipendio da tre mesi. L’azienda si è resa disponibile a incontrare la Fiom lunedì 24 luglio, alle ore 15, a Palermo. “La Zetazoo, leader nel settore della carpenteria metallica, è una grossa realtà imprenditoriale, una delle poche aziende funzionanti in un territorio praticamente deserto, dove il lavoro scarseggia – dichiarano il segretario Fiom Cgil Palermo Angela Biondi e Francesco Foti della segreteria Cgil Palermo – La nostra volontà è di sederci al tavolo per trovare una soluzione. I lavoratori da domani rientreranno al lavoro e aspettano l’esito dell’incontro”. Tra le opere che sono state sospese in questi due giorni di protesta ci sono i lotti per le istallazioni di pannelli solari per il Club Med in costruzione a Cefalù e i lavori al Policlinico di Palermo. La Zetazoo ha realizzato l’Ikea di Catania, il Tribunale di Gela, la struttura della Piramide di Fiumara D’arte.