Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 


CdS: “Appello assistito da consistenti elementi di fondatezza”  Il nostro commento: Il Lupo perde il pelo …

Il Consiglio di Stato, con ordinanza depositata il 24 luglio scorso, ha disposto il reinserimento nelle GaE di decine di docenti siciliani che erano stati depennati per non aver presentato domanda di aggiornamento del punteggio.
Il Tar Lazio, in prima istanza aveva ritenuto legittimo l’operato del Miur che aveva disposto il depennamento, ma adesso il Consiglio di Stato ha sospeso la decisione del Tar disponendo il reinserimento dei docenti nelle GaE ritenendo l’appello assistito da consistenti elementi di fondatezza.
Anche quest’anno il Miur, con DM n. 400/2017, ha riproposto un provvedimento analogo a quello censurato dai Giudici di Palazzo Spada, avverso il quale non mancheranno ulteriori ricorsi.