Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I poliziotti hanno tratto in arresto M.R., 48enne palermitano, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’arresto è maturato nell’ambito di articolate attività di indagine, appositamente predisposte dalla Questura, finalizzate alla prevenzione e alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti.
In tale contesto, ieri mattina, intorno alle ore 10.00, a seguito di mirate ipotesi investigative, poliziotti appartenenti alla squadra investigativa del Commissariato di P.S. “Mondello”, con l’ausilio di agenti dell’omonimo Commissariato e delle Unità Cinofile della Questura, hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione di M. R. a Mondello.
All’interno dell’immobile, dopo un accurato controllo, i poliziotti, grazie anche al fiuto del cane antidroga che ha segnalato, in maniera inequivocabile la possibile presenza di stupefacente, hanno rinvenuto e sequestrato stupefacente del tipo Hashish e Marijuana, per un peso complessivo di circa 100 grammi, di cui una parte già pronta e confezionata per la vendita.
Sono stati, inoltre, rinvenuti diversi arnesi atti al frazionamento ed al confezionamento dello stupefacente.
Alla luce di quanto emerso, M. R. è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here