Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ieri, agenti del Commissariato “San Cristoforo” e del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale unitamente a personale della Polizia locale, hanno effettuato un controllo straordinario del territorio inserito nel c.d. piano d’azione “Modello Trinacria”.

Il servizio, espletato nel popoloso quartiere San Cristoforo, ha visto la presenza di più equipaggi automontati.

Nel corso del servizio è stato svolto un intenso controllo del territorio al fine di contrastare i reati predatori, quali scippi e rapine, che nel caldo periodo estivo colpiscono i cittadini e i turisti.

Nella fattispecie, sono state controllate anche molte vie del centro storico.

Nell’occorso sono stati effettuati numerosi posti di controllo nei quali sono stati elevati verbali al codice della strada per un totale di euro 24.504,00 (patente non al seguito, mancanza dell’uso del casco, guida senza patente, mancanza di copertura assicurativa, mancata revisione).

Inoltre, sono state controllate 48 persone e 36 automezzi.

Nella medesima operazione sono stati controllati nr. 3 esercizi commerciali, ai quali sono state contestate violazioni amministrative per un totale di euro 7.783,00.

Contestualmente, personale del predetto Commissariato, procedeva al controllo di nr 5 detenuti sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here